domenica 26 agosto 2012

Venezuela, esplode raffineria almeno 24 morti e 54 feriti



Ventiquattro morti e 54 feriti. Questo è il bilancio provvisorio dell’esplosione avvenuta in mattinata in una raffineria di petrolio, la Amuay refinery, nello stato Stella Lugo nella parte Ovest del Venezuela. A dare l’annuncio dell’incidente è stato il governatore locale alla tv di Stato. A quanto riferito dalle autorità a innescare la deflagrazione sarebbe stata una fuga di gas. Lo scoppio ha provocato anche danni alla struttura e alle abitazioni che si trovano nelle vicinanze. I servizi di emergenza sono sul posto dove fumo e fiamme sono visibili al di sopra della struttura ed è in corso l’evacuazione degli abitanti, ma a quanto riferito dal governatore, ora la situazione è sotto controllo: “Non ci sono rischi di altre esplosioni”