R@P-SCEC

Punto Scec



Arcipelagoscec.net





Lo SCEC è una moneta complementare nata inizialmente a napoli, (si chiamava Masaniello) ora è un circuito nazionale articolato su 20 regioni con un coordinamento nazionale.
Alla data del 14 maggio 2017 si contano più di 4.000 Aziende-professionisti-privati che accettano SCEC e quasi 20.000 iscritti totali.

L'associazione Culturale Campagnano R@P è diventata ufficialmente "PUNTO SCEC" nel comune di Campagnano di Roma. Oltre a essere un riferimento territoriale funziona anche come sportello bancario SCEC, anche a livello nazionale.
Per approfondire la materia sulla moneta in generale e sulla moneta complementare in generale si rimanda alla pagina del blog  dedicata all'economia e finanza:
 http://campagnano-rap.blogspot.it/p/economia-e-finanza.html 
dove è stata pubblicata una grande quantità di documentazione.


Numero Conto: 99008
Cognome socio: Scatolini (Campagnano R@P)
QR Code per versare/donare SCEC all'Associazione =>

Indirizzi utili:

Sito internet nazionale: http://www.arcipelagoscec.net/

Sito internet regionale (Lazio): http://www.arcipelagoscec.net/lazio/

Iscriviti all'Arcipelago SCEC Lazio: http://scecservice.org/registrazione.php?isola=703





Cerca attività che accettano SCEC: http://www.scecservice.org/pagineauree.php



Cerca consumatori che usano SCEC: http://www.scecservice.org/territorio.php



Entra sul tuo conto corrente SCEC: http://www.contoscec.org





Info Azienda: http://www.scecservice.org/infoazienda.php?id=99008

 Apri la scheda SCEC dell'associazione

Tre buoni motivi per aderire al circuito SCEC:

1. CITTADINI. Per aumentare il potere di spesa dei cittadini di una quantità pari allo sconto applicato da chi accetta SCEC.

2. ESERCENTI. Per fidelizzare la clientela tramite lo sconto applicato in forma di SCEC, sconto che non viene perso in quanto spendibile negli altri esercenti aderenti, sempre in forma di sconto SCEC.

3. TERRITORIO. Per trattenere la maggior quantità di ricchezza nel territorio locale che altrimenti, tramite gli acquisti presso la grande distribuzione, verrebbe veicolata verso le multinazionali estere.

IMPORTANTE (Transazioni tra privati)

Quando un esercente (negozio, artigiano, professionista) aderisce al circuito SCEC diventa contemporaneamente accettatore e fruitore di SCEC (può sia vendere che acquistare).
Quando un cittadino aderisce al circuito SCEC diventa un fruitore di SCEC (sempre come sconto).
Nulla vieta al cittadino fruitore di vendere un bene (oggetti usati) o un servizio (ripetizioni, baby sitter, giardinaggio, ecc) applicando sconti SCEC più elevati di quelli applicati dai negozi che hanno dei costi fissi.
Usando lo SCEC in questa modalità si ottiene una sorta di SEMI-BARATTO o BANCA DEL TEMPO valorizzata e quantificata in euro/scec.

Per esempio, una studentessa universitaria potrebbe "vendere" delle ripetizioni applicando uno sconto del 50% in SCEC.  Con questi SCEC potrebbe acquistare da un privato  un casco usato per il motorino con uno sconto del 50%  in SCEC. Le combinazioni sono infinite.

Avvertenza

per poter pubblicizzare i propri beni/servizi da vendere e renderli visibili e ricercabili sull'arcipelago SCEC è opportuno che anche i cittadini si registrino come esercenti senza partita IVA, in questo modo saranno sia accettatori che fruitori.


Nella mappa che segue quelli indicati con il simbolo verde A sono sia accettatori che fruitori, quelli indicati con il simbolo blue F sono solo fruitori. Quello indicato in giallo P-Scec è un punto SCEC che oltre a fornire supporto informativo funziona anche come sportello bancario.



Per maggiori info e supporto passa il sabato mattina presso l'associazione in Via della Rocca, 17 oppure consulta il blog, oppure chiama al 335 64 96 392 oppure campagnanorap@gmail.com

Sei un utente SCEC? scarica l'elenco completo degli 
accettatori di SCEC a Campagnano di Roma

 click per vedere l'elenco completo

Sei un accettatore di SCEC? 
Scarica la locandina per indicare la percentuale di sconto che applichi in SCEC 

Cartello scaricabile e stampabile per scrivere la percentuale di accettazione scec





pagina in continuo aggiornamento
redazione R@P/SCEC

Nessun commento:

Posta un commento