mercoledì 29 agosto 2012

Fine estate da venerdì: arriva il vortice Poppea

Calo delle temperature nel fine settimana, settembre altalenante.

ansa.it 29 agosto, 16:54
Perturbazione di venerdì 31 agosto

Ultime ore d'estate, e ancora una giornata di afa, domani giovedì. Ma da venerdì giungerà Poppea, una prima perturbazione a carattere autunnale con piogge e temporali che colpirà il centronord fino alla Campania, mentre soffierà il maestrale in Sardegna. Sono le previsioni fornite da Antonio Sanò, direttore del portale www.ILMeteo.it, secondo il quale resta "alta l'allerta per fenomeni intensi e con grandine dapprima sulla Liguria, Lombardia, sull' Emilia, poi sulla Toscana e nella tarda mattinata di venerdì verso l'Umbria e sul Triveneto, dove pioverà fino a sera".
E' atteso un temporale anche a Roma. In serata piogge abbondanti cadranno sul Veneto. Al Sud farà ancora caldo, ma l'aria fresca nord-atlantica raggiungerà dalla sera la Campania e punterà verso la Sicilia. Sulla Sardegna dopo il maestrale arriveranno delle piogge, sia sul Nuorese che verso sera sul Sassarese.
Nel fine settimana, annuncia ancora Sanò, Poppea rimarrà sul Mediterraneo ed aria fresca dal mar del Nord scenderà verso l'Italia con un calo delle temperature. "Che subiranno un vero e proprio tracollo, specie al Centronord. Si perderanno fino a 15° in sole 48 ore" avverte il direttore di 3bmeteo.com Sergio Brivio, che precisa qualche valore: Milano 22, Venezia 21, Firenze 23, Bologna 20, Roma 26, Napoli 26.
In sostanza,conclude Brivio di 3bmeteo.com, "si formerà il primo ciclone mediterraneo della stagione autunnale. Normalmente questo tipo di configurazione si verifica durante il mese di Settembre: siamo dunque un po' in anticipo sulla tabella di marcia. Questo non significa che l'estate sia finita: dalla metà della prossima settimana avremo gradualmente il passaggio a tempo più soleggiato". Il mese di settembre si preannuncia altalenante con periodi piovosi alternati a fase di più calde.