giovedì 12 luglio 2018

Classe dirigente. Appalti truccati in Comune a Corigliano Calabro, 23 arresti

L'operazione della guardia di finanza su ordine della procura di Castrovillari ha sgominato una banda che operava nella piana di Sibari e soprattutto nel comune di Corigliano Calabro: 11 società sequestrate e 7 funzionari comunali sospesi dal servizio.

repubblica.it
Appalti truccati in Comune a Corigliano Calabro, 23 arrestiCOSENZA. I finanzieri del Comando provinciale di Cosenza hanno arrestato 23 persone per associazione a delinquere finalizzata alla turbativa di appalti pubblici e ad altri reati contro la pubblica amministrazione: cinque persone sono state condotte in carcere, ad altre 18 sono stati concessi i domiciliari. Al centro dell’inchiesta c’è il comune di Corigliano calabro.

L'inchiesta coordinata dal procuratore della Repubblica di Castrovillari riguarda imprenditori della Sibaritide e dipendenti pubblici della zona, in particolare proprio del Comune di Corigliano Calabro. Sono state sequestrate 11 tra società ed imprese. L'operazione, denominata “Accordo Comune”, ha colpito anche altre dieci persone a cui è stato notificato l’ordine di presentazione alla polizia giudiziaria, e sette funzionari amministrativi del comune di Corigliano Calabro che sono stati sospesi dal servizio.